Home / blu / ZAZZARONI, “Corvino capisce di calcio ma ha commesso diversi errori”

ZAZZARONI, “Corvino capisce di calcio ma ha commesso diversi errori”

Il direttore de ‘Il Corriere dello Sport’, Ivan Zazzaroni, ha così parlato ai microfoni di Radio Bruno dell’evoluzione in casa Fiorentina:

“È stato un fiume che scorre lento, uno sfogo che ho accolto. Una sorta di onore delle armi. La stagione è stata contraddittoria: fino a dicembre avevi una squadra che sembrava da Europa, nella seconda parte sembrava da retrocessione. Di errori ne ha commessi, i numeri parlano. Serviva un cambiamento dopo 17 anni, ma il suo discorso riguarda la sua persona. Ha voluto dire la sua dopo due cicli. Nei Della Valle, il problema è sempre stata la mancanza d’autocritica, probabilmente ha influenzato anche il resto. Corvino è stato richiamato per risanare, dando un futuro in termini tecnici alla squadra. Di giocatori bravi, qualcuno ne ha preso. Di calcio ne capisce, serve riconoscerlo”

Leggi Anche

DRAGOWSKI, Come Chiesa: rimane per Commisso e Barone. A meno di…

La posizione della Fiorentina è chiara: non solo Federico Chiesa. Commisso e Barone hanno ribadito …

1 Commento

  1. Sono d’accordo con mte cose dette dal corvo, specialmente quando ha parlato di gente che mirava ad accanirsi contro di lui(nn i tifosi che hanno il diritto pagando dindire quello che vogliono, sempre nel limite del buon senso) ma di mezzi. Procuratori mezzi allenatori e tra loro mezzi falliti! Che sparano solo x invidia o incompetenza! Io ringrazierò sempre il corvo x il lavoro svolto erano anni luce che nn c’era questo vivaio forte! Errori certamente ma chi nn lì fa? Nessuno è infallibile! Allo stesso modo ringrazierò x sempre i della valle che mi hanno restituito la mia la ns fiorentina, che nn c’era più (Florenzia viola dovrebbe far ricordare) oggi società sana tra le più forti d’Europa come integrità! Ora sosteniamo rocco e speriamo che qualcuno nn si metta di traverso x ostacolare stadio lavori e tt il resto! Forza viola x sempre!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *