ZAULI (PRIM. JUVE), “Andare in finale era un nostro obiettivo, peccato”

Lamberto Zauli, allenatore della Juventus Primavera, ha commentato così l’eliminazione dalla Coppa Italia per mano della Fiorentina di Bigica:

Era un nostro obiettivo, peccato. Ce la siamo giocata sia all’andata che al ritorno e gli episodi ci hanno girato male. La Fiorentina ha trovato il gol e con due pari siamo eliminati noi per i gol fuori casa. Peccato perché nella partita ci sono state cose fatte bene, altre fatte male, da domenica mattina abbiamo l’obiettivo play-off. Da domani mattina vogliamo migliorare nelle cose che oggi abbiamo fatto poco bene.

Invia il tuo commento