Home / blu / WOMEN’S, Mauro versione Mondiale e l’idolo Ibra: “Mi piaceva già da bambina, ma da quando…”

WOMEN’S, Mauro versione Mondiale e l’idolo Ibra: “Mi piaceva già da bambina, ma da quando…”

“Ci siamo allenate anche sulle palle inattive, perché sappiamo quanto siano brave le australiane su punizione”, ha detto Ilaria Mauro. Il centravanti della Fiorentina Women’s, in questa stagione, ha segnato 12 gol in campionato, più uno in Coppa Italia. È stata decisiva per la sua Fiorentina in autunno, quando ha segnato contro la Juventus in Supercoppa. Lei che ha un debole per Ibrahimovic. “Mi piaceva già da bambina, poi quando ho cominciato a giocare nel Tavagnacco c’era una compagna che mi diceva che mi muovevo come lui. Sarà, ma intanto mi piace anche come personaggio, anche se è un po’ sopra le righe. Esagerato a volte, perché certi limiti non si devono passare”. Lei che ha dovuto discutere con i genitori, che non ne volevano sapere di vederla correre dietro a un pallone. Ora però c’è un Mondiale da giocare e pazienza se altre attaccanti crescono e insidiano il suo posto da titolare. Come riporta La Gazzetta dello Sport, Ilaria Mauro non è una che si arrende, tantomeno in area di rigore. E non è una che si arrende ai luoghi comuni e alle rivalità becere: duello infinito con la Juve va bene, perché serve a tener vivo l’interesse sul campionato italiano, ma senza trascendere. Infatti nella polemica contro i tifosi viola che avevano insultato le ragazze bianconere Ilaria è entrata decisa sui social. In tackle, anche se il suo mestiere è segnare.

Leggi Anche

SERIE A, Le formazioni ufficiali del Derby di Milano

Ecco le scelte di Giampaolo e Conte per il Derby di Milano tra Milan ed …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *