VIOLA, Fumata grigia tra Ribery e Gattuso


Il 30 giugno scadrà il contratto di Ribery, e il futuro pare essere tutto nelle mani di Gattuso. Dopo l’incontro avvenuto nella giornata di ieri al Twiga di Forte dei Marmi, i due si sono presi un po’ di tempo per decidere, con Ribery che ha dato disponibilità fino a metà della prossima settimana, termine entro il quale vorrà sapere il suo futuro. Il francese non ha mai nascosto la sua volontà di rinnovare il contratto, e visti gli ottimi rapporti con Gattuso questa sembrerebbe la soluzione più percorribile. Tutto però resta sospeso, la Fiorentina e il nuovo mister chiedono tempo. Fonte: Corriere Fiorentino.

Invia il tuo commento