VERSO FIO-ROM, Roma: nuova occasione per fare il salto di qualità

L’ennesimo assalto fallito ad una big si lascia alle spalle il consueto schieramento di dubbi rispetto alla solidità della Roma targata Fonseca. La squadra giallorossa disputa contro il Milan una partita al di sotto delle proprie possibilità, venendo meritatamente sconfitta dal punto di vista del gioco e al di là delle polemiche arbitrali per un rigore non assegnato. Secondo quanto riportato da tmw, un blocco mentale che prosegue da ormai una stagione e mezza sul quale restano ampi margini di miglioramento. Anche perché, dal punto di vista della classifica, ci sarebbero eccome spiragli di ottimismo. La zona Champions è alla portata, ed anche i risultati raccolti determinano un deciso upgrade rispetto ad un anno fa di questi tempi. Convincono meno le scelte legate ai singoli, con la rinuncia a Pedro ed El Shaarawy dal primo minuto, per un reparto avanzato apparso abulico sin dalle prime battute del match di ieri sera. Mercoledi toccherà alla trasferta di Firenze: occasione ideale per fornire risposte concrete ed accorciare la graduatoria anche in virtù degli impegni delle avversarie dirette in una corsa Champions in cui i giallorossi avrebbero tutto per poter recitare un ruolo da protagonisti, ma proprio non riescono ad effettuare il salto di qualità definitivo.

Invia il tuo commento