VENTURA: “Vlahovic? Lo avevo già visto in primavera e li capii che avrebbe sfondato anche in Serie A. Gattuso? È davvero un bel profilo di allenatore..”


 , ex tecnico della Nazionale, ha parlato ai microfoni di Lady Radio. Ecco le sue parole sulla lotta salvezza e sulla Fiorentina:

Cagliari, Torino e Fiorentina sono tre squadre che secondo me erano addirittura partite con ambizioni europee. I sardi e i viola sono stati bravi ad uscire da questa situazione, le ultime due vittorie hanno portato un po’ di serenità. Semplici? E’ un lavoratore, una persona seria e quando ci sono delle partenze difficili bisogna avere un po’ di lungimiranza. Iachini invece ha ripreso il filo conduttore perché il problema è lo spirito, la voglia e la rabbia che la squadra mette in campo. Vlahovic? L’ho visto la prima volta in Primavera in una finale contro il Torino e parlando con amici dissi che se non avesse sfondato in Serie A il calcio sarebbe finito (ride n.d.r). Aveva dentro di se il sacro fuoco, e questo si percepiva bene. Adesso è maturato e sta diventando un calciatore di valore assoluto. Potrebbe essere importante per tante squadre di Serie A. Gattuso? Quest’anno ha fatto un campionato sopra le righe. Un tecnico è bravo quando ottiene risultati. Va detto che ha anche la rosa migliore degli ultimi 10 anni a Napoli, nonostante abbia avuto tantissimi indisponibili. E’ un tecnico giovane, se dovesse centrare la Champions potrebbero anche ripensarci. È davvero un bel profilo”.

Invia il tuo commento