VAR, Ancelotti: “Ormai non si può più esultare per i gol prima del check”

È intervenuto ai microfoni di Radio Deejay il tecnico dell’Everton Carlo Ancelotti. Tra le varie tematiche toccate nel corso della trasmissione “Deejay Football Club”, l’ex allenatore di Milan e Napoli ha detto la sua riguardo all’utilizzo del VAR. Ecco uno stralcio delle dichiarazioni riprese dal portale corrieredellosport.it:

“Il calcio è cambiato con la pandemia, non puoi esultare anche perché c’è sempre il check per ogni gol fatto o subito. Quando fai gol sai che c’è e devi aspettare che il quarto uomo dico ‘completed’ ed è un ritardo di 30-40 secondi e non ne vale più la pena. Nel campionato inglese non ci si annoia e anche giocare contro le piccole è difficile. Ora guardo le partite come tutti a casa visto che non si può andare da nessuna parte. E sono tutte delle partite. “

Invia il tuo commento