VALENTINI: “Prandelli ai margini a causa di scelte sbagliate. Paga il non aver un procuratore”

Antonello Valentini, ex-dirigente della Federcalcio, ha parlato ai microfono di TMW Radio del ritorno in viola di Cesare Prandelli. Queste le sue parole:

“Sono contento che Cesare sia tornato a Firenze. Lui era rimasto ai margini per scelte errate, ma anche per il fatto di non aver avuto un procuratore. De Zerbi mi piace molto, al Sassuolo sta facendo un ottimo lavoro. Il caos tamponi? C’è molta confusione, l’unica cosa certa è che al minimo dubbio un calciatore deve essere fermato”.

 

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Invia il tuo commento