UNDER 18, Masi: “La Fiorentina rimane la mia priorità”

Ecco le parole di Tommaso Masi, capitano dell’under 18 della Fiorentina, a La Nazione: “Iniziai nel Prato, facendo l’attaccante, e successivamente passai alla Fiorentina. Il responsabile Cappelletti cambiò il mio ruolo, e mi mise in difesa. È sicuramente stato lungimirante, dato che dieci anni dopo faccio ancora il difensore. La mia priorità è la Fiorentina. M’infortunai verso novembre e stavo facendo di tutto per recuperare il prima possibile. Dopodiché, mesi dopo, è subentrato il coronavirus, che ha interrotto la stagione corrente. Debuttare in A con la maglia viola? Sarebbe un’emozione indescrivibile. Il sogno di ogni bambino. Della Fiorentina attuale apprezzo molto le qualità di German Pezzella. Quando non gioca, si sente, e la squadra ne risente. Invece, il giocatore a cui m’ispiro, è il difensore dell’Inter Diego Godin. Lo riporta La Nazione.

Invia il tuo commento