Home / Editoriale / Un segnale da cogliere

Un segnale da cogliere

Il malore che ha costretto Gaetano Castrovilli ad abbandonare il campo durante la sfida di sabato tra Fiorentina e Genoa può e deve essere preso come un campanello di allarme dalla dirigenza viola, in vista soprattutto di questi ultimi giorni di mercato. Il centrocampo della Fiorentina senza il numero 8 viola manca sicuramente di un pezzo fondamentale a livello qualitativo nella scacchiera di Beppe Iachini, ma manca anche e soprattutto a livello numerico di giocatori che possano interpretare il ruolo di mezza ala. Nella rosa della Fiorentina infatti di calciatori in grado di ricoprire quel ruolo ce ne sono solamente due, Benassi, e lo stesso Castrovilli, non contando infatti l’inutilizzato(fino ad ora) Zurkowski e il francese Eysseric che risulta essere molto adattato in quella posizione. Troppo pochi anche solo numericamente per una squadra che vuole giocare con un centrocampo a 3, ecco perché sarà fondamentale riuscire ad arrivare ad una mezzala di ruolo in queste ultime ore che separano il club dalla chiusura del mercato. Il nome più gettonato resta quello di Alfred Duncan già allenato da Iachini e gradito anche a Pradè ma per adesso il Sassuolo non è mai sceso dalle alte richieste a livello di cartellino. Mentre per quanto riguarda le alternative sono stati fatti i nomi sia di Mandargora( che sembra essere proibitivo a livello di prezzo e anche non adatto al ruolo di mezzala) sia di Meité che però resta in secondo piano rispetto al già citato calciatore del Sassuolo. Infine occhio anche a possibili sorprese con giocatori provenienti dall’estero, nulla è da escludere soprattutto contando le occasioni che riserva il mercato nelle sue ultime ore. Una cosa è certa, sicuramente serve a Iachini un centrocampista in più in grado di ricoprire il ruolo che oggi può essere ricoperto, come già detto, solo da Castrovilli e Benassi, troppo poco per una squadra che punta a risalire il più possibile la classifica e che in questo momento non può permettersi ulteriori passi falsi. Iachini e i tifosi attendono fiduciosi novità a 5 giorni dalla chiusura del calciomercato.

Print Friendly, PDF & Email

Leggi Anche

ACF Fiorentina

DOTT.PENGUE, Peggio alle spalle: guarigione in vista

Aggiornamento per quanto riguarda le condizioni del dott.Pengue, risultato positivo al COVID19 come altri componenti …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *