TMW, Albertosi: “Non comprendo Iachini; ha schierato formazioni inspiegabili”

Ricky Albertosi vede un Milan davvero in grado di giocarsela per lo scudetto: “Ieri non mi è sembrato male, rispetto alla partita col Lille è stato un altro Milan – dice a TMW – e aveva di fronte un Verona che nel primo tempo ha giocato benissimo. I rossoneri hanno sprecato tante occasioni da gol ma il pari è giusto. Il Verona non meritava di perdere. Se Ibra avesse segna il rigore allora poteva cambiar tutto, c’era tempo per vincere. davvero forte Silvestri, tanti interventi decisivi e sui gol non poteva farci nulla”.

La Fiorentina e le incertezze del club sull’allenatore: che ne pensa?

“Se devi cambiare, devi cambiare subito. Non puoi aspettare, anche perché ora è fermo il campionato. Prandelli, se arriva, avrebbe 15 giorni per vedere la squadra e capire come sta fisicamente e di cosa ha bisogno. Iachini non lo comprendo, a volte ha messo in campo formazioni inspiegabili: a Roma senza punta e a Parma con una punta che non è una punta come Kouamè. E in ogni caso la Fiorentina non può giocare con una punta sola”.

Prandelli sarebbe davvero l’ideale?
“Sì, conosce l’ambiente ed è ben visto dai tifosi. Ha un’esperienza incredibile. Ci sta che qualche volta i risultati in una carriera possano anche essere negativi ma le qualità del tecnico non si discutono”.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Invia il tuo commento