TERIM: “Mi dispiace per le difficoltà della Fiorentina. Non dimentico l’affetto dei loro tifosi”


Ecco un breve estratto delle dichiarazioni di Fatih Terim ai microfoni del Corriere dello Sport: “Mi dispiace per le difficoltà che la Fiorentina ha incontrato, ma resto fiducioso sul riscatto. Per me la Coppa Italia del 2001 resta un bel ricordo, anche se la finale la giocò il mio amico Roberto Mancini. Non ho dimenticato gli striscioni con scritto “Grazie Terim” presenti sugli spalti quel giorno”.

Invia il tuo commento