SUPERCOPPA, Lacrime per Insigne alla fine di Juve-Napoli: decisivo il rigore fallito dal capitano azzurro

Un rigore fallito che è costato tantissimo al Napoli. Lorenzo Insigne non dimenticherà in fretta l’errore dagli undici metri che di fatto ha consegnato la Supercoppa Italiana alla Juventus, che si trovava in vantaggio per 1-0 all’80’ e che poi ha raddoppiato soltanto a 10 secondi dalla fine della gara con Morata. Al triplice fischio, inquadrato dalle telecamere della Rai, il capitano azzurro è scoppiato in lacrime, consapevole del fatto di aver sbagliato l’occasione che avrebbe potuto portare la partita ai supplementari.

Invia il tuo commento