STADI, Ghirelli: “Stadi in Serie C vetusti, abbiamo esigenza di interventi di valorizzazione”

È intervenuto il presidente della Serie C Francesco Ghirelli nel corso dell’audizione davanti alle Commissioni riunite Cultura e Ambiente della Camera. Tema del giorno era il decreto legislativo di riordino e riforma delle norme di sicurezza per la costruzione e l’esercizio degli impianti sportivi e della normativa di ammodernamento e costruzione degli impianti. Ecco uno stralcio delle dichiarazioni riprese da calcioefinanza.it:

“La maggior parte degli stadi utilizzati dalle società di Serie C sono vetusti e non in grado di valorizzare adeguatamente il prodotto calcio. Abbiamo l’esigenza di interventi che rendano gli impianti tecnologicamente evoluti, sostenibili dal punto di vista ambientale, sicuri e attrattivi. Un moderno impianto sportivo deve saper coniugare la dimensione agonistica con quella sociale e formativa solo in questo modo contribuiremo a curare le profonde ferite aperte dall’attuale periodo”.

Invia il tuo commento