SOCIETA’, Commisso segue la squadra dagli USA e paga gli stipendi puntuali

Il presidente della Fiorentina Commisso, nonostante il suo ritorno negli USA, si mantiene costantemente informato su tutto quello che riguarda la squadra e i cambiamenti che sta affrontando. Come riportato dalla Nazione, la sua preoccupazione primaria in questo periodo di Covid resta sempre la salute di tutti i membri del gruppo: giocatori e staff.

Dal punto societario, la ACF è in attesa di sapere quali provvedimenti della procura federale, saranno adottati nei confronti dei 6 giocatori viola che hanno violato la bolla imposta dalla ASL, per raggiungere le proprie nazionali.

La nota positiva da segnalare, è che nonostante questo periodo di estrema difficoltà finanziaria per il mondo del calcio, a causa della pandemia in corso, la Fiorentina è esempio di virtù, nel pagamento puntuale di tutti i dipendenti della società.

 

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Invia il tuo commento