SHEVCHENKO, Il Covid colpisce i portieri dell’Ucraina e l’ex Milan convoca il preparatore

Tempi complicati per Andriy Shevchenko da selezionatore dell’Ucraina. La sua nazionale sarà impegnata a Parigi contro la Francia per un’amichevole, ma la selezione gialloblù non potrà contare su ben tre portieri fermati dal Covid-19: Pyatov, Lunin e Pankiv. Shevchenko ha dovuto trovare un’alternativa a Bushchan e lo ha fatto inserendo nella lista dei convocati l’allenatore dei portieri, il leggendario numero 1 della Dinamo Kiev Oleksander Shovkovskiy, ritiratosi dal calcio nel 2016. Fonte Sportmediaset

Invia il tuo commento