SERIE A, La linea dell’Inter viene accettata dall’assemblea di Lega: si va verso al richiesta di un taglio di due mesi di stipendi ai giocatori


Come riportato da Tuttosport, i club di Serie A chiederanno il taglio di due mesi di stipendio ai giocatori: l’Assemblea di Lega ha votato all’unanimità la proposta avanzata dall’Inter che verrà presentata al Consiglio Federale di lunedì prossimo.  Le società della massima serie esorteranno la FIGC ad allentare le tempistiche delle scadenze del 31 maggio e 30 giugno, valide per l’iscrizione al prossimo campionato e relative alle ultime quattro mensilità della stagione 2020-21, oltre a mettersi direttamente al tavolo con l’AIC per richiedere il taglio netto di due mensilità di stipendio dovute ai calciatori.

Invia il tuo commento