SERIE A, I centravanti in attesa: spiccano Mandzukic e Kokorin, ma il russo deve ritrovare la condizione

Nel calciomercato di gennaio sono arrivati in Serie A numerosi centravanti, che sono tuttavia “in attesa”. Tra questi potrebbe comparire ad esempio Mario Mandzukic, osannato dai tifosi del Milan al momento dell’ufficialità, ma ancora ben lontano dall’essere anche solo valutabile. In campionato è sempre entrato dalla panchina – senza incidere -, mentre in Europa League ha deluso da titolare contro la Stella Rossa. Poi, i problemi muscolari che stasera gli faranno saltare il secondo match dopo il derby. Guai al polpaccio anche per Graziano Pellè, che il Parma ha riportato in Italia dalla Cina, ma che ancora non è mai stato convocato. Anche Joshua Zirkzee è stato preso dal Bayern Monaco per risollevare il destino degli emiliani, ma due spezzoni di mezz’ora ciascuno non permettono una vera valutazione. L’altro giovane, Adolfo Gaich, non ha ancora esordito con il Benevento, mentre il russo Aleksandr Kokorin ha giocato – maluccio – solamente 17 minuti con la maglia della Fiorentina, contro l’Inter. Infine Stephan El Shaarawy: la Roma non vede l’ora di ritrovarlo brillante come in passato. Anche perché finora i nuovi attaccanti di Serie A non hanno fatto sognare nessuno. Lo riporta La Gazzetta dello Sport. 

Invia il tuo commento