SCONCERTI: “Non basta prendere Gattuso, serve un progetto valido che includa seri rinforzi sul mercato”


Mario Sconcerti, noto giornalista, è intervenuto ai microfoni di TMW radio per parlare di Roberto De Zerbi e di Fiorentina:

De Zerbi? “Se Roberto va all’estero per noi è una perdita. Credo che lui si aspettasse un riconoscimento dal nostro campionato per quanto fatto e non è arrivato. E quando gli viene fatta un’offerta dall’estero la prende in considerazione, ovviamente”.

Sul prossimo tecnico viola? “La Fiorentina pensi perché non prende più Gattuso. L’interruzione della trattativa mi sembra significativa. E’ una squadra ricca, senza debiti, in 4-5 anni rinforzerà la squadra con elementi che la riporteranno a competere per un posto in Europa. Il problema è farlo in un anno solo. Se loro pensano che basti prendere 3-4 giocatori perdendone altri non è così. E non basta prendere Gattuso. Ci vuole un impegno triennale, con una visione del progetto”.

Invia il tuo commento