SCONCERTI: “Almeno un club di una grande città retrocederà a causa dell’evoluzione di Spezia e Benevento”

Nel proprio editoriale per il Corriere della Sera il noto giornalista ed ex dirigente della Fiorentina Mario Sconcerti, ha detto la sua sul campionato ed in particolare sulla lotta per la salvezza:

“Nasce e si sviluppa un bellissimo campionato controverso, vissuto in cattività, senza nessun precedente. Diverso anche nella bassa classifica. Spezia e Benevento hanno saltato la vecchia genetica e sono avanti nell’evoluzione. Questo porterà la squadra di almeno una grande città in serie B“.

Invia il tuo commento