SCHALKE 04, Il club retrocede e giocatori e dipendenti vengono aggrediti dai tifosi. Ecco la nota della società in merito

Lo Schalke 04, attraverso una nota ufficiale pubblicata sul proprio sito, ha condannato il gesto di aggressione che avrebbero ricevuti i giocatori e i dipendenti al ritorno a Gelsenkirchen, con il club retrocesso dopo trent’anni:

“Alcuni singoli individui hanno superato limiti non negoziabili per lo Schalke 04. Con tutta la comprensibile frustrazione e tutta la comprensibile rabbia per la retrocessione in Zweite Bundesliga: il club non accetterà mai che l’integrità fisica dei suoi giocatori e dipendenti venga messa in pericolo. Ma questo è esattamente quello che è successo la scorsa notte attraverso le azioni di alcuni individui. Il club condanna questo comportamento con la massima fermezza. Le indagini sono già iniziate e lo Schalke 04 non farà ulteriori commenti fino a quando non verrà fatta chiarezza sull’accaduto”.

Invia il tuo commento