SABATINI, “Sarà un mercato difficile, scambi solo tra società di pari livello”

Il noto dirigente Walter Sabatini è stato intervistato da Sky Sport,toccando il tema delle ripercussioni della crisi sul calciomercato:

Purtroppo il mercato è collassato, nessuno si sogna di mettere in vendita i propri giovani in questo momento. Il valore di alcuni atleti del nostro club sarebbe salito alle stelle, invece adesso con questa crisi ci sarà da soffrire. Mercato degli scambi? Complicato, possono avvenire solo tra società di pari livello. Io non posso fare scambi con Inter, Juventus o Roma, il costo degli ingaggi è diverso.

Invia il tuo commento