PRANDELLI, Ecco come si schiererà in campo la sua Fiorentina: 4-2-3-1 come modulo di partenza

Sembra che Cesare Prandelli abbia già le idee chiare su come schierare la squadra in campo. Lo ha detto ieri in conferenza stampa  senza giri di parole. L’obbiettivo è quello di cucire la giusta posizione tattica a ciascuno dei suoi uomini come accadde anche nella sua prima esperienza a Firenze. Il punto di partenza dovrebbe essere il 4-2-3-1, anche se ai tempi del Genoa lo stesso Prandelli aveva varato la difesa a 3. Andando nel dettaglio per quanto riguarda la difesa la cerniera principale sarà formata dai due centrali Milenkovic Pezzella, o in alternativa Martinez Quarta. Sulle corsie difensive esterne i titolari dovrebbero essere Lirola a destra e Biraghi a sinistra, mentre sulla mediana, nonostante l’abbondanza, Amrabat, che lo stesso Prandelli ha detto non essere un regista puro e Pulgar, finalmente recuperato dopo un avvio di stagione reso complicato dal Covid-19, dovrebbero essere le prime scelte. Castrovilli agirebbe invece in questo modulo come trequartista centrale con ai lati Callejon a destra e Ribery a sinistra. Per il ruolo di punta centrale la sensazione è che possa spuntarla Vlahovic o, in alternativa Cutrone, visto che Kouame è consideratopiù come una seconda punta di corsa. Fonte La Nazione. 

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Invia il tuo commento