POST-PARTITA, Prandelli: “Difficile commentare la gara. Non ero contento sul pari figuratevi adesso”

Questo il pensiero del tecnico viola Cesare Prandelli, riguardo alla sconfitta della sua Fiorentina per 2-1 contro la Sampdoria, espresso ai microfoni di Sky Sport: “Sono imbarazzato a commentarla, abbiamo fatto due piccoli errori che ci sono costati due gol, avremo meritato molto di più ma la realtà è questa. Quando arriviamo vicino all’area di rigore non bisogna essere frenetici ma dobbiamo essere più precisi”.

Fiorentina migliorata nel salire di 20 metri? Si, ma anche dal punto di vista dello sviluppo. Sul pareggio non ero contento figurati per la sconfitta. Adesso non dobbiamo demoralizzarsi e non essere più frenetici, come fatto nel primo tempo. Errore sul primo gol? Eravamo in superiorità numerica, ma in quelle situazioni non penso che il portiere dica mia, io, se sono sulla palla, non abbasso la testa. Vlahovic? Ha grandi margini, lavora sempre con intensità e lavora molto. Tante volte dovrebbe giocare di più per la squadra. Ha grande esuberanza ma spesso dovrebbe ragionare in maniera diversa, però sono contento di lui. Cambi dopo l’80’? Dovevo cambiare sistema di gioco ma era una cosa più per cercare il pareggio anzi che per manovrare il gioco”.

 

1 commento

  1. : anche il Crotone oggi avrebbe vinto contro questa Sampdoria. prima ti levi dalle scatole, meglio è per tutti :

Invia il tuo commento

CHI E' IL MAGGIORE RESPONSABILE DELLA SITUAZIONE ATTUALE IN CASA VIOLA?

Risultati