PONTELLO: “Commisso non può essere giudicato dopo un anno di presidenza”

L’ex dirigente della Fiorentina Niccolò Pontello ha rilasciato delle dichiarazioni ai microfoni di Radio Sportiva; ecco le sue parole: “Riprendere Prandelli è stata la scelta migliore. Conosce estremamente bene la piazza, e ha ottime possibilità di dare nuova vita ad un ambiente come la Fiorentina. Commisso? È il presidente della viola da circa un anno, poco più, perciò non ritengo giusto poterlo già commentare e giudicare. È entrata in gioco la pandemia, che non ha sicuramente aiutato. La sua dichiarazione in merito alla stampa è sicuramente infelice: qui si nota il suo lato americano, perché non ha avuto cura delle parole e delle conseguenze di queste. Bisogna attribuirgli il merito di aver investito decine di milioni per realizzare un centro sportivo che non si vede nessun’altra parte in Italia, e bisogna ricordarsi dell’assenza di molti introiti a causa dell’emergenza sanitaria. Non può essere criticato adesso. La Fiorentina deve rialzarsi in campionato.”

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Invia il tuo commento