PEZZELLA, Napoli e Milan su altri obiettivi: il prezzo del centrale viola può scendere


Come si evince dall’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport, il Napoli ed il Milan vorrebbero rimpinguare definitivamente il pacchetto arretrato tramite rispettivamente l’acquisto di Pau Torress ed il riscatto di Tomori. Tutto ciò avra influenze sul calciomercato della Fiorentina? Probabilmente sì, perché German Pezzella era un obiettivo di mercato di entrambe, nonché della Roma, e Milenkovic era entrato altrettanto bene nelle preferenze della società rossonera. Questi due acquisti della due compagini potranno portare ad una cessione meno importante del capitano Pezzella, per un semplice motivo. Qualora il difensore centrale venisse ceduto in Italia, il suo cartellino avrebbe un costo maggiore, perché, sebbene Fiorentina e Napoli non siano dirette rivali, affrontano lo stesso campionato, e dunque possono reputarsi rivali, e quindi meno inclini a cessioni poco onerose. Dal momento che ormai difficilmente il centrale viola potrà approdare in un’alta compagine italiana, il suo cartellino potrebbe costare meno.

Invia il tuo commento