PASQUAL: “Iachini? Quando le cose vanno male, lui alza la voce”

Intervistato da Il Corriere dello Sport, Manuel Pasqual, ex capitano viola, ha parlato così di Beppe Iachini, suo allenatore all’Empoli:

“Con lui, meglio rimanere in partita anche sotto 1-0 fino al 90′ ma con la speranza di pareggiare. Comunicazione? Ripete sempre gli stessi concetti così che entrino in testa. E’ uno schietto con tutti, dal campione fino al ragazzino. Cosa può dare alla Fiorentina?Quando le cose vanno male, lui alza la voce. E’ diretto e, nel momento in cui si arrabbia, il giorno dopo si lascia tutto alle spalle per il bene della squadra. 3-5-2 come modulo? Può utilizzare anche il 4-3-3. Ama il gioco in verticale, più che il palleggio. Mercato? Serve gente che va in profondità, poi vorrà rinforzata la difesa e presi giocatori tecnici, fisici e che si rimettano in discussione”.

Invia il tuo commento