PASQUAL, “Con Davide eravamo compagni. A Basilea attaccammo la mia carta d’imbarco…”

Intervenuto a Radio Bruno, l’ex difensore della Fiorentina Manuel Pasqual ha parlato dell’eterno capitano viola Davide Astori: “Con Davide eravamo amici compagni, colleghi. Avevamo lo stesso modo di vedere il calcio. Sembra passato poco, ma anche allo stesso tempo un’infinità. Davide lo vedevo come il giusto erede mio all’interno della società Fiorentina. Aneddoto? Andammo a giocare in Europa League a Basilea e attaccammo la mia carta d’imbarco su una panchina dello stadio. Perchè volevamo tornarci dato che la finale si sarebbe disputata in quello Stadio. Purtroppo non è andata così“.

 

Invia il tuo commento