PAGELLE F1, La testa dei viola ora è libera e si vede: peccato per il risultato


I nostri giudizi su Fiorentina-Napoli 0-2

Terracciano 6,5 – Preciso ed attento. Lo dimostra nel rigore parato ad Insigne, ma la ribattuta lo punisce. Impiegato poche volte nel primo tempo con qualche conclusione insidiosa da fuori area, sfortunato sul secondo gol subìto per carambola. Che peccato

Milenkovic 5 – Stoico e presente nel duello con Osimhen lì dietro. Limita il nigeriano e gli nega la gioia del gol. Ma ammonito, è ingenuo nel tirare la maglia a Rrahmani che provoca il rigore del vantaggio partenopeo. Discostante

Pezzella 6 – Dirige silenziosamente la linea difensiva viola. Telecomanda Caceres e Milenkovic a liberare l’area, da vero capitano, ma rimedia un giallo sul finale di partita inutile ai fini della causa. Direttore

Caceres 6 – Rabbioso e aggressivo come non mai quest’oggi el pelado: l’ammonizione lo conferma. Politano sulla fascia sinistra ha provato più volte a saltarlo, ma per la maggior parte di queste Martin gli ha azzannato gli stinchi e non solo. Cave canem

Biraghi 6 – Impiegato poche volte sulla propria fascia quest’oggi. Calcia le palle dirette con il mancino, null’altro di clamoroso da segnalare. Quando volete ci sono SOST. DA Igor 6 – Brasiliano entrato bene nel match, ma non incide particolarmente. Saudade per qualche minuto

Pulgar 6 – Come smista e gestisce lui i palloni a centrocampo, pochi in questa giornata. Decisivo specie in fase difensiva. E’ tornato il Pulgar di un tempo, forse troppo tardi. Regista con la R

Castrovilli 5,5 – Si propone pochissime volte, a stento lo si scorge in campo. Alla cronaca del match per il giallo rimediato, nulla di più. Ma ha giocato? SOST. DA Eysseric 6 – Entra, ma anche lui incide pochissimo nel match. Annata particolare

Bonaventura 6 – Con la solita esplosività, Jack recupera e smista i palloni come un forsenno in mezzo al campo. Si intestardisce troppe volte palla al piede: per il resto, la consueta sicurezza del viola palla al piede. Il solito, grazie  SOST. DA Callejòn S.V.

Venuti 5,5 – Carambola sfortunata per lui sul gol di Zielinski, ma la Lega lo punisce affibbiandogli l’autogol. Insigne e Hysaj quest’oggi hanno dovuto fare gli straordinari per fermarlo sulla fascia destra, ma è ancora troppo impreciso nei passaggi: se solo affinasse di più quella tecnica… Grezzo ma c’è

Ribery 6 – Del solito FR7 splendente contro le big poco e nulla quest’oggi: almeno nel primo tempo. Molto meglio nella seconda frazione: gli vale la sufficienza. Smista pochi palloni e rimedia un giallo inutile ai fini della trama di gioco. Disattento SOST. DA Kouame S.V.

Vlahovic 6 – Solito grande lavoro del serbo spalle alla porta quest’oggi. I duelli aerei con Bakayoko li ha vinti quasi tutti. Gli viene annullato, giustamente, un gol per fuorigioco. Lotta su tutti i palloni, anche quelli persi: la voglia di dimostrare è sempre la stessa. Corre troppo a vuoto e si stanca, giustamente, prima del dovuto. Spacco tutto

Iachini 6 – Nessuna sorpresa ad inizio match con la formazione migliore che potesse essere schierata. Sostituzioni che ci stavano, ma che forse potevano essere effettuate qualche minuto prima. Grazie di tutto lo stesso, Beppe

1 commento

  1. Liberati dai per concetti e guarda le cose come stanno.Gian Aldo Traversi on

    Caceres è grezzo, non Venuti. Liberati dai per concetti e guarda le cose come stanno.

Invia il tuo commento