ORRICO: “Il ritorno di Iachini è una scelta giusta, la squadra è stata costruita per lui. Prandelli? Era meglio andare via in silenzio”

L’ex tecnico dell’Inter, tra le altre squadre, Corrado Orrico ha parlato al TGR Rai Toscana delle dimissioni di Cesare Prandelli: “Invece di fare la letterina di saluti era meglio se se ne andava in silenzio, perché la gente poi dopo delle riflessioni le fa. Per un allenatore lasciare è una resa, quando capisci che la squadra non ti segue, tanto vale però andarsene. La scelta di Prandelli, al di fuori delle sue dichiarazioni un tantino forzate perché non è emersa la verità, credo che sia dovuta alla delusione di non essere riuscito a far giocare la squadra in continuità secondo le sue idee. Il ritorno di Iachini lo trovo molto giusto perché i dirigenti viola hanno riportato un uomo che non può dire di allenare una squadra fatta da altri, a differenza di quanto accaduto con Prandelli. Iachini in è più responsabilizzato, ecco perché  il suo ritorno è corretto. Credo comunque che la Fiorentina farà bene, dopo questi terremoti”.

Invia il tuo commento