OBIETTIVI VIOLA, Augello: “L’addio di Ranieri una mazzata”


Tommaso Augello, tra gli obiettivi viola per rinforzare la parte sinistra del reparto difensivo, è stato tra i protagonisti della stagione appena terminata con la Samp, collezionando 37 presenze condite da 1 gol e 3 assist. Quest’oggi ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni de Il secolo XIX, commentando così l’addio di mister Ranieri: “Ci ha radunato e detto in poche parole che quella del giorno dopo sarebbe stata la sua ultima partita. Ci ha molto spiazzato. Sapevamo che si trovava bene e immaginavamo che sarebbe rimasto, è stata una bella mazzata perché come squadra ci trovavamo super bene a livello di serenità e compattezza. Lui è una persona perbene, difficile trovarne così nel calcio. E spiaciuto molto anche a lui vi garantisco che si percepiva. Io personalmente gli dovrò riconoscenza eterna perché mi ha lanciato e fatto giocare in A. E anche col suo staff abbiamo instaurato un rapporto ottimo

Invia il tuo commento