NUOVO STADIO, Ancora al punto di partenza, e Commisso potrebbe stufarsi

Il Corriere dello Sport-Stadio gli ormai consueti trambusti che gravitano attorno alla questione stadio. A un anno dall’insediamento della nuova presidenza di Rocco Commisso e del suo entourage, il Franchi rischia di ospitare ancora molte partite della Fiorentina, e pare che per un nuovo stadio si dovrà aspettare anche molto. Ancora al punto di partenza, e c’è il rischio che investitori di stampo americano, che vogliono e ottengono tutto subito, giustamente, che pagano e pretendono, si stufino di lanciare nuovi progetti in Italia, dove spesso cadono nel sonno del dimenticatoio.

Invia il tuo commento