NAZIONE, Gattuso o pista esotica


La Nazione di oggi riporta che, secondo Commisso, tutto sarà deciso a fine stagione. Per il tecnico: l’accordo con Gattuso è solo da perfezionare, anche se i dettagli da definire non sono da trascurare. Bisogna accontentare l’attuale allenatore del Napoli a proposito del progetto tecnico. Le piste straniere sono quelle più battute anche perchè le ipotesi italiane si sono affievolite, per un motivo o per un altro, anche se Juric può essere un’opzione possibile.

Nella considerazione della Fiorentina c’è un posto importante per Marcelino che guida l’Athletic Bilbao con un accordo che scade nel giugno 2022. Ecco perché la strada è in salita. Bisognerebbe prima di tutto trovare l’intesa con il club basco quindi con lo spagnolo. In teoria sarebbe più facile arrivare a Rudi Garcia che ha il contratto in scadenza con il Lione. Ecco che come outsider è Domenico Tedesco tecnico italo tedesco con la passione per la Fiorentina, attualmente allo Spartak Mosca. Una scommessa che la Fiorentina che magari adesso non sarebbe il caso di fare. 

Invia il tuo commento