NARDELLA: “Non voglio che il Franchi faccia la fine del Flaminio a Roma”

Dario Nardella, sindaco di Firenze, ha parlato della questione stadio, alla trasmissione di Radio Rai 1 “Un giorno da pecora”, ecco le sue parole: “Intanto voglio dire che l’obiettivo per l’Artemio Franchi è che lo stadio continui ad essere utilizzato per lo sport. Non voglio rimanere in mezzo tra chi lo vuole spianare e chi lo vuole intoccabile, il rischio è che poi venga abbandonato come il Flaminio a Roma. Questo scontro non fa bene a nessuno. Voglio fare anche un in bocca al lupo a Cesare Prandelli, che ho saputo essere stato contagiato dal Coronavirus qualche ora fa”.

Invia il tuo commento