Home / blu / NAPOLI, Ancelotti: “Fiorentina pericolosa, c’è entusiasmo! Milik e Lozano out a Firenze”

NAPOLI, Ancelotti: “Fiorentina pericolosa, c’è entusiasmo! Milik e Lozano out a Firenze”

Anche l’allenatore del Napoli, Carlo Ancelotti, in vista della prima sfida stagionale del campionato italiano contro la Fiorentina, ha parlato in conferenza stampa. Ecco le sue parole:

Sulla sfida alla Fiorentina: “Fiorentina molto pericolosa, soprattutto in contropiede con Chiesa. Ha cambiato molto, è nuova, e soprattutto giocheremo in uno stadio con grande entusiasmo con la nuova proprietà e nuovi giocatori. Vogliamo vincere, ma servirà attenzione”.

Come sta Milik? Lo porterà a Firenze? La squadra è pronta? “Milik ha provato stamattina, ma sente ancora fastidio, s’è allenato poco dopo Ferragosto e quindi preferiamo lasciarlo qui a lavorare. Per il resto la squadra sta bene ed è motivata. E’ una stagione importante, vogliamo essere consapevoli di essere forti e competitivi per lottare per vincere”.

Lozano verrà a Firenze? “No, deve allenarsi, poi deve risolvere degli aspetti burocratici. Lo avremo dalla prossima a Torino”.

La squadra è più forte dell’anno scorso: “Sì, sono convinto. Qualitativamente siamo più forti, poi è da assemblare e mettere insieme. E’ un mercato finora ben fatto, oneroso per la società e non lo nascondo, ma ne abbiamo parlato tanto e nonostante le difficoltà gli obiettivi sono stati raggiunti. Poi il campo giudicherà. Per me la squadra ha le qualità per lottare per vincere. E’ una responsabilità che mi prendo”.

Lozano esclude James? Llorente sarebbe utile? “Non parlo di giocatori non nostri”.

Domani chi sarà decisivo? “Domani vorrei vedere la partita dell’anno scorso a Firenze, creando tante, ma finendo senza gol, mi auguro domani si possa giocare uguale e metterla dentro”.

 

Leggi Anche

NOSOTTI, “Ballottaggio per Chiesa, Castrovilli aiutato dalla danza. In vista del Mondiale…”

Il giornalista Sky Nosotti ha parlato a Radio Bruno di Fiorentina: Chiesa? Ci sarà un …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *