NAINGGOLAN, Il Ninja a Cagliari per la terza volta

Il presidente del Cagliari Giulini è riuscito a regalare ai suoi tifosi il dono più atteso, vale a dire Radja Nainggolan: il belga torna a casa (in prestito secco, fino a giugno) per la terza volta in carriera. L’accelerazione definitiva da parte dei sardi è avvenuta dopo il brutto infortunio occorso a Rog: “Non c’era tempo da perdere – spiega La Gazzetta dello Sport -. La squadra non sta andando bene. Serve qualità, ma soprattutto leadership. E Radja può dare quel che serve tecnicamente, ma anche far crescere i giovani sui quali il club ha puntato in questa stagione”.

Invia il tuo commento