MUSEO FIORENTINA, 5 cose da sapere su Fiorentina-Udinese

Museo Fiorentina presenta le 5 cose da sapere su Fiorentina-Udinese:

1. Fiorentina e Udinese si sono incontrate a Firenze 50 volte: 35 vittorie viola, 10 pareggi e 5 sconfitte, con 109 reti realizzate e 43 subite dai gigliati. In serie A ci sono stati 44 precedenti, con questo bilancio: 29 vittorie, 10 pareggi, e 5 sconfitte, 94 gol fatti dalla Fiorentina e 40 subiti. Una sola partita in serie B, vinta dalla Fiorentina per 3-2. Cinque le partite disputate a Firenze in Coppa Italia tutte e cinque vinte dai viola con 12 reti segnate e una subita.

2. La prima gara venne giocata in serie B, il 21 dicembre 1930, nel campionato della prima, storica, promozione della Fiorentina in serie A. Era la tredicesima giornata e la Fiorentina, capolista assieme al Bari, sfruttò il turno casalingo vincendo 3-2 (2-0 al termine del primo tempo): gol di Moretti, Serdoz, Fornarola per l’Udinese, ancora Serdoz, Modotti accorciò il risultato realizzando un calcio di rigore.

3. L’ultima partita al “Franchi”, campionato 2019-20, è stata giocata il 6 ottobre 2019. La Fiorentina, allenata da Montella, dopo il successo di San Siro contro il Milan (3-1), era alla ricerca della terza vittoria consecutiva. I viola vinsero una partita difficile, con un gol decisivo segnato, con un colpo di testa, da Milenkovic al 72’, su un calcio d’angolo battuto da Pulgar.

4. Quattro dei Campioni della Fiorentina 1955-56 venivano dal Friuli: Guido Gratton, nato a Monfalcone, Giuseppe Virgili, nato ad Udine, Alberto Orzan e Riccardo Toros che venivano dallo stesso paese: San Lorenzo di Mossa, comune friulano che nel 1968 ha cambiato la sua denominazione nell’attuale San Lorenzo Isontino. Virgili ed Orzan furono acquistati dall’Udinese nell’estate del 1954. Al termine della carriera tutti, tranne il portiere Toros, hanno scelto Firenze come città della loro vita.

5. Il primo campionato di football fu giocato, in una sola giornata, l’8 maggio 1898, fra quattro squadre (tre torinesi e il Genoa che lo vinse). Era l’inizio dell’epopea del calcio in Italia e della FIGC (nata nello stesso anno con il nome di Federazione Italiana del Football). Precedentemente a quel campionato c’era stato, organizzato dalla Federazione Ginnastica Italiana nell’ambito della “Gara Nazionale dei Giuochi Ginnastici”, il 9 settembre del 1896, il primo torneo del gioco chiamato “football association”, il nuovo gioco inglese che stava conquistando il continente europeo. Le società ginnastiche cominciarono ad aprire al loro interno le “sezioni calcio”. Al torneo del 1896 parteciparono tre squadre: la Palestra Ginnastica Ferrara, una compagine studentesca di Treviso e la Società Udinese di Ginnastica e Scherma che lo vinse.

Fonte: Fiorentin

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Invia il tuo commento