MERCATO, Dal caso Lirola a Weigandt, tante le soluzioni difensive sul taccuino


Nell’edizione del Corriere dello Sport-Stadio ci si concentra sul mercato difensivo, dove a tener banco è il caso Lirola. Forse non si arriverà al braccio di ferro, ma la decisione di non esercitare il riscatto fissato a 12 milioni fa capire la volontà del Marsiglia di non spingersi fino a quelle cifre. Il giocatore da tempo ha ribadito la sua volontà di rimanere in Francia, mentre Gattuso lo vorrebbe valutare in ritiro. Molto, dunque, dipenderà da quanto la società avrà intenzione di mettere sul piatto, con la Fiorentina che non si smuoverà dalla richiesta della cifra fissata per il riscatto. Per il ruolo di esterno, resta valida l’ipotesi Hysaj su cui però è forte la concorrenza della Lazio, mentre spunta un nome internazionale, ovvero quello di Weigandt in forza al Boca Juniors, per il quale la richiesta è di quattro milioni. 

Invia il tuo commento