PRIMAVERA, Fiorentina-SPAL 1-2: sconfitta amara per i viola, rivivi il live


Una sconfitta dal sapore amaro quella subìta dalla Fiorentina quest’oggi al “Gino Bozzi” di Firenze. I viola escono sconfitti contro la SPAL per 1-2: ora per la salvezza si fa ancora più dura. Gli spallini trovano i gol del vantaggio dapprima con Ellertsson, nel corso del primo tempo, poi con Seck, nel secondo. I viola, dopo un primo tempo inguardabile, rientrano dopo l’intervallo con un piglio diverso e trovano il gol con il neoentrato Di Stefano ad accorciare le distanze. Nel finale i gigliati sfiorano più volte il pareggio, ma a nulla sono valsi gli sforzi. I biancocelesti vincono con merito, ma i padroni di casa potevano fare molto meglio. Dal Bozzi è tutto, potrete rivivere il live del match qui di seguito. Per fiorentinauno.com, Pasquale Marcantonio.

Termina il match. La Fiorentina perde per 1-2 contro la SPAL.

94′ – AMMONIZIONE FIORENTINA. Dutu riceve il cartellino giallo dopo un fallo pericoloso a centrocampo ai danni di Seck.

93′ – Tunjov cerca il tris biancoceleste con un tiro potente fuori area: palla altamente sopra la traversa,

92′ – Tocco di mano di Cuellar nella trequarti viola, calcio di punizione per i padroni di casa: la batteranno lunga.

+4 MINUTI DI RECUPERO

89′ – OCCASIONE SPAL. Su contropiede Seck conclude in porta, ma la difesa viola ribatte in calcio d’angolo: i biancocelesti battono corto e la giocano vicino la bandierina.

88′ – La SPAL ora ha paura ed è rinchiusa nella propria trequarti con i viola che alla disperata tentano il forcing finale. Sono attimi di tensione.

84′ – Corner per la Fiorentina. Batte Fiorini direttamente in porta a rientranza, Galeotti fa gli straordinari ma devìa di nuovo calcio d’angolo.

81′ – OCCASIONE FIORENTINA! Ancora Munteanu con un gran colpo di testa sfiora il pareggio, ma Galeotti commette un’altrettanto grande parata.

77′ – SOSTITUZIONE SPAL. Esce Attys, entra Iskra.

76′ – OCCASIONE FIORENTINA! Munteanu imbeccato da Spalluto entra in area e conclude ad incrociare di rasoterra vero la porta: Galeotti fa sua la sfera.

73′ – AMMONIZIONE SPAL. Cartellino giallo per il portiere Galeotti reo di avere perso tempo sulla rimessa dal fondo.

72′ – OCCASIONE VIOLA! Con Spalluto che di rovesciata in area di rigore sfiora il pareggio, ma Galeotti ribatte! I viola ora sono più vivi che mai e cercano il pareggio fino allo stremo.

69′ – GOL FIORENTINA! I viola la riaprono con Di Stefano che su cross di Milani prima colpisce di testa e poi insacca Galeotti sulla ribattuta! Accorciate le distanze!

64′ – SOSTITUZIONE FIORENTINA. Escono Neri e Agostinelli, entrano Krastev e Milani.

62′ – GOL SPAL. Gran conclusione del numero 10 senegalese Seck che dal limite dell’area piazza la sfera alle porte di Fogli. Adesso si fa dura per la Fiorentina.

56′ – OCCASIONE SPAL! Ancora Cuellar in area piccola di rigore riceve palla e conclude al volo: la sfera sfiora il palo.

53′ – SOSTITUZIONE SPAL. Esce Tunjov, entra Zanchetta.

53′ – OCCASIONE SPAL. Biancocelesti vicini al raddoppio con Cuellar che riceve in area di rigore uno spiovente dalla fascia destra di Savona e conclude verso la porta: di poco fuori a lato.

51′ – Fase molto concitata del match. I viola sono rientrati aggressivi e vogliosi di rimonta, la SPAL dal canto suo si difende bene e subisce una serie di falli perlopiù commessi a centrocampo.

48′ – Fallo di Dutu a centrocampo ai danni di Mamas. I viola sono partiti rabbiosi in questa seconda frazione.

46′ – RIPARTITI! Primo possesso affidato agli ospiti biancocelesti.

Termina il primo tempo. La Fiorentina si fa sorprendere sul finale ed incassa il gol dello 0-1 sul finire del primo tempo grazie allo spallino Ellertsson, il quale sfrutta una clamorosa disattenzione difensiva del capitano viola Dutu e conclude tutto solo davanti al portiere Fogli. Le squadre sono appena rientrate negli spogliatoi: beffa per i viola.

48′ – GOL SPAL. Disattenzione di Dutu che perde la sfera nella propria trequarti a vantaggio di Ellertson che, tutto solo, si presenta davanti a Fogli ed insacca senza alcun problema la sfera. Grave disattenzione dei viola, ospiti in vantaggio sul finire del primo tempo

47′ – La SPAL prova il forcing finale con Seck a pressare l’area viola, ma i difensori gigliati sono vigili e disinnescano l’occasione sul nascere

+3 MINUTI DI RECUPERO

44′ – Calcio di punizione per la SPAL dalla fascia sinistra. Cross teso in area ma Dudu ribatte in calcio d’angolo.

43′ – AMMONIZIONE SPAL. Yabre riceve il cartellino giallo per scivolata pericolosa ai danni di Di Stefano.

41′ – Gioco fermo per una botta alla spalla rimediata dallo spallino Csinger: ghiaccio per lui, il gioco riprende.

39′ – Ancora SPAL pericolosa con Seck e la sua conclusione potente dal limite dell’area viola: Fogli blocca in tuffo senza alcun problema.

36′ – SOSTITUZIONE VIOLA. Esce Chiti per infortunio, entra Di Stefano.

34′ – Il gioco al momento è interrotto per un infortunio occorso al viola Chiti. Necessario l’intervento dello staff medico.

33′ – AMMONIZIONE SPAL. Per fallo pericoloso ai danni di Corradini cartellino giallo per Ellertsson.

31′ – OCCASIONE SPAL! Seck dal limite dell’area pericoloso conclude verso la porta: la sfera rimpalla sulla difesa a campanile e per poco Attys non la insacca.

26′ – OCCASIONE VIOLA! Pierozzi sgamba a tutta velocità sulla fascia sinistra colpendo di contropiede la difesa spallina, rientra al vertice dell’area di rigore e prova il tiro a giro: di poco alto sopra la traversa.

24′ – Uscita a vuoto di Fogli dal limite della propria area che per poco non lascia porta libera per la SPAL. L’indecisione del portiere viola viene rimediata dall’intervento di Frison a spazzare la sfera.

22′ – Calcio d’angolo per la SPAL. Cross pericoloso teso in mezzo, ma la difesa viola vigile spazza via la sfera.

19′ – Fallo di Corradini ai danni di Attys al limite dell’area di rigore biancoceleste: fase del match concitata, condizionata da numerose interruzioni.

17 – AMMONIZIONE SPAL. Cartellino giallo per Peda per scivolata pericolosa attuata a piedi uniti.

16′ – Pallonata involontaria inflitta da Corradini ai danni dello spallino Seck: il biancoceleste in un primo momento si accascia a terra, ma il gioco riprende senza problemi.

14′ – Calcio di punizione per i viola. Cross di Neri teso in area di rigore, ma nessuno riesce a spizzarla per poco: occasione per i gigliati.

12′ – Fallo di Csinger ai danni di Spalluto a centrocampo: calcio di punizione per i viola dalla propria trequarti.

8′ – Seck pericoloso dal limite dell’area di rigore viola, ma la difesa spazza via la sfera.

4′ – Sono partiti bene i ragazzi di mister Aquilani. I viola mantengono il possesso palla, ma la SPAL finora s’è dimostrata attenta a non concedere nulla di pericoloso.

1′ – PARTITI! Primo possesso per i viola

Allo stadio “Gino Bozzi” di Firenze è tutto pronto. Si attende solo l’ingresso in campo delle due compagini per il calcio d’inizio fissato alle ore 17. Ecco qui di seguito le formazioni ufficiali del match che potrete seguire qui sopra grazie alla live testuale di fiorentinauno.com:

Fiorentina: Fogli, Frison, Pierozzi, Dutu (C), Chiti, Corradini, Gentile, Agostinelli, Spalluto, Munteanu, Neri. 

SPAL: Galeotti, Savona, Yabre, Peda, Csinger, Mamas, Attys, Tunjov, Ellertsson, Seck, Cuellar.

Invia il tuo commento