PRIMAVERA, Juventus-Fiorentina 3-0, rivivi il live!

TERMINA IL MATCH. La Juventus batte 3-0 la Fiorentina grazie alla doppietta di Da Graca ed al gol di Ntenda. Una punizione, forse, troppo severa per gli uomini di Aquilani che le hanno provate tutte per recuperare un match giocato, comunque, ad alti livelli. Rivivi il live di F1 del match qui di seguito riportato! Da Vinovo è tutto, per fiorentinauno.com, Pasquale Marcantonio.

94′ – Ammonito Senè (Fiorentina) per fallo a centrocampo, inutile.

92′ – GOAL JUVENTUS! Contropiede in solitaria della Juventus culminato con il tiro di Da Graca che, con grande lucidità, spiazza Luci in area di rigore tutto solo. È tris viola, una punizione per i viola troppo severa.

+4 MINUTI DI RECUPERO CONCESSI

89′ – La Fiorentina continua a spingere alla ricerca del gol chiudendo la Juventus nella propria area di rigore in questi minuti finali.

87′ – SOSTITUZIONE FIORENTINA – Entra Senè, esce Gentile

87′ – Ammonito Di Stefano (Fiorentina) per gioco pericoloso a centrocampo: l’unico neo della sua prestazione odierna.

86′ – Ammonito Miretti (Juventus) per fallo tattico, aveva tirato la maglia di un avversario per interrompere ripartenza.

85′ – SOSTITUZIONE JUVENTUS – Escono Soule e Turicchia, entrano Maressa e Fiumano,

83′ – Cross morbido di Fiorini che con lo scavetto, su calcio di punizione, serve Munteanu in area di rigore che al volo conclude verso la porta: palla che termina di poco a lato.

80′ – OCCASIONE VIOLA! Grande intraprendenza di Di Stefano, fin qui il migliore dei suoi, che entra in area di rigore avversaria tutto solo e tenta la conclusione a giro: di pochissimo sopra la traversa. La Fiorentina è viva e le sta provando tutte per recuperare le sorti del match!

75′ – SOSTITUZIONE JUVENTUS – Escono Riccio e Sekulov, entrano Nzouango e Cerri

74′ – Munteanu pericoloso per i viola. L’attaccante raccoglie un gran cross di Corradini in area di rigore e, spalle alla porta, si gira in un fazzoletto di terreno per concludere in porta: ancora nessun problema per Garofani.

72′ – OCCASIONE VIOLA! Di Stefano dal vertice dell’area di rigore tira di potenza in porta e costringe Garofani agli straordinari con una parata in due tempi.

71′ – SOSTITUZIONE JUVENTUS – Esce Pisapia, entra Illing

69′ – Reazione viola. Bianco palla al piede si invola in area avversaria tutto solo ma, braccato dai centrali bianconeri, termina dolorante a terra dopo uno scontro di gioco. Per l’arbitro Saia non ci sono gli estremi per un calcio di rigore.

67′ – OCCASIONE JUVENTUS! I bianconeri sfiorano il triplo vantaggio con Miretti che, dopo un contropiede pericoloso, colpisce il palo protetto da Luci.

65′ – OCCASIONE VIOLA! Fiorini crossa su calcio di punizione una palla meravigliosa in area di rigore avversaria per Chiti che, di testa, colpisce la sfera ma questa termina di poco a lato di Garofani.

62′ – Fiorentina sfortunata che, dopo il secondo goal bianconero subìto, cerca di imbastire una mezza reazione, ma non più con lo stesso spirito di inizio secondo tempo.

59′ – GOAL JUVENTUS! Azione in solitaria di Ntenda che parte dalla propria metà campo, supera tre uomini della Fiorentina con un gran dribbling, uno-due con Soule che gli fornisce l’assist in area di rigore: Ntenda conclude in porta tutto solo davanti a Luci e raddoppia il vantaggio bianconero.

57′ – Occasione Juventus. Cross di Soule dalla fascia sinistra per Riccio in area di rigore che tira al volo, ma la sfera termina largamente a lato di Luci.

54′ – Ottima azione di Munteanu che, spalle alla porta, raccoglie un assist del compagno, si gira e conclude ma la sfera termina a lato della porta protetta da Garofani.

51′ – Calcio di punizione per i viola. Battuto corto per Tirelli che goffamente rimpalla il pallone che termina in fallo laterale. Ma i gigliati conducono bene il gioco.

50′ – Ammonito Omic (Juventus) per fallo pericoloso ai danni di Corradini a ridosso della propria trequarti.

47′ – OCCASIONE VIOLA! Subito i neoentrati si mettono in risalto! Tirelli dalla fascia destra corre verso il fondo palla a piede, entra in area di rigore e smista per Di Stefano che conclude ma colpisce un difensore. Palla terminata in corner.

46′ – Subito occasione per i bianconeri con Sekulov che prova ad effettuare una serpentina in solitaria in area di rigore viola per poi concludere ma sul fondo.

45′ – RIPARTITI! Il calcio d’inizio del secondo tempo è affidato ai padroni di casa bianconeri.

SOSTITUZIONE FIORENTINA – Escono Spalluto e Gentile, entrano Tirelli e Di Stefano.

NESSUN RECUPERO CONCESSO. Termina il primo tempo del match, l’arbitro Saia manda le due compagini negli spogliatoi.

44′ – Pericolosa ancora la Juventus dalla propria fascia destra che con un tiro-cross di Ntenda spaventa il portiere viola Luci, ma la conclusione termina sul fondo in un nulla di fatto.

41′ – Fallo di Munteanu in attacco, punizione per i bianconeri dalla propria trequarti.

36′ – OCCASIONE JUVENTUS! Contropiede pericoloso dei padroni di casa culminato con Da Graca che, tutto solo davanti al portiere, sbaglia clamorosamente un gol già fatto incrociando male il tiro e facendolo terminare a lato del palo destro di Luci.

35′ – Cross pericoloso di Ponsi dalla propria fascia sinistra in mezzo all’area di rigore bianconera, ma né Spalluto né Munteanu sono pronti ad accogliere l’assist del compagno.

33′ – Ammonito Bianco (Fiorentina) per fallo pericoloso in attacco.

32′ – Calcio di punizione per la Juventus dalla propria fascia destra. Soule cerca di servire in mezzo per i compagni ma Luci fa facilmente sua la sfera tra le proprie braccia in uscita.

28′ – Grande iniziativa di Ponsi sulla fascia sinistra che smista per Munteanu in area di rigore che, braccato, prova a servire Spalluto di tacco in area piccola, ma Garofani in scivolata fa sua la sfera.

25′ – Occasione Juventus! Dalla lunetta dell’area di rigore Soule si smarca e tira a giro sulla destra di Luci, ma quest’ultimo para in bello stile e ribatte la sfera in corner.

21′ – Calcio di punizione dalla trequarti per i viola. Cross in mezzo di Fiorini che prova ad imbeccare Chiti di testa ma Garofani ribatte in calcio d’angolo.

17′ – Contropiede viola con Munteanu che si porta al limite dell’area di rigore avversaria tra i due centrali bianconeri, tira ma il pallone arriva tra i piedi di Spalluto che prova a sua volta a concludere in porta, ma il pallone finisce tra le braccia di Garofani.

15′ – I ritmi di gioco in questo momento stanno leggermente cambiando. La Juventus, forte del goal di vantaggio, conduce il gioco con possesso palla. La reazione dei viola c’è stata subito dopo il goal, ma adesso sta scemando.

12′ – Calcio d’angolo per i bianconeri. Miretti la crossa in mezzo a spiovere, Pisapia colpisce di testa ma la palla va sopra la traversa.

9′ – Subito la reazione dei viola con Corradini che si smarca nell’area di rigore avversaria e calcia verso la porta: il tiro è deviato forse con braccio, ma l’arbitro non fischia alcuna irregolarità.

7′ – GOAL JUVENTUS! Pasticcio della linea difensiva viola che non si intende in fase di ripiego con il portiere Luci, Da Graca approfitta dell’indecisione e della confusione viola per rubare palla ed insaccarla a porta praticamente sguarnita.

6′ – Prima conclusione della Juventus con Miretti che dal limite dell’are prova ad impensierire Luci, ma il pallone finisce molto sopra la traversa.

2′ – GOL ANNULLATO ALLA FIORENTINA! Partiti a mille gli ospiti guidati da mister Aquilani con Munteanu che si presenta dal limite dell’area di rigore e tira sullo specchio della porta, Garofani para e sulla respinta Spalluto la insacca, ma era in posizione di fuorigioco. La Fiorentina è partita subito forte.

1′ – PARTITI! Calcio d’inizio affidato alla Fiorentina.

Oggi alle ore 17:00 presso lo “Juventus Centre” di Torino è in programma il calcio d’inizio di Juventus-Fiorentina valevole per la dodicesima giornata di campionato Primavera 1. Potrete seguire il match grazie alla nostra diretta testuale qui di seguito!

Ecco qui di seguito le formazioni ufficiali del match:

JUVENTUS: Garofani; Turicchia, De Winter, Riccio, Ntenda; Pisapia, Omic, Miretti; Soule; Sekulov, Da Graca.

FIORENTINA: Luci, Frison, Ponsi, Chiti, Fiorini, Corradini, Gentile, Bianco, Spalluto, Munteanu, Neri.

Arbitro: sig. Francesco Paolo Saia, sezione di Palermo

Invia il tuo commento