Home / News / FIORENTINA – SAMPDORIA 1-2. Palo in faccia! Al Franchi passa la Samp. Rivivi il live

FIORENTINA – SAMPDORIA 1-2. Palo in faccia! Al Franchi passa la Samp. Rivivi il live

In una settimana movimentata dalle vicissitudini di mercato, la Fiorentina prova a dimenticare la delusione di San Siro. Iachini e i suoi vogliono ripetere quanto di buono visto contro l’Inter e portare a casa la seconda vittoria stagionale. Ad attenderli al Franchi la Sampdoria, alla ricerca dei primi punti stagionali.

Queste le formazioni ufficiali:

FIORENTINA – Dragowski; Ceccherini, Caceres, Milenkovic; Chiesa, Amrabat, Bonaventura, Castrovilli, Biraghi; Kouamé, Vlahovic. All.: Iachini.

SAMPDORIA – Audero; Bereszynski, Yoshida, Tonelli, Augello; Candreva, Thorsby, Ekdal, Damsgaard; Ramirez, Quagliarella. All.: Ranieri.

Per non perdere nessuna emozione dell’incontro segui il live di FiorentinaUno

Secondo tempo 

95′ – FINE. Che amarezza! Un buon inizio e poco altro. Brutta viola al Franchi. Il palo di Chiesa a pochi secondi dalla fine è la beffa finale. Vince la Sampdoria. 

95′ – Chiesa! Il palo gli nega la gioia del gol sul diagonale a pochi secondi dalla fine

95′- Tonelli chiude ancora su Vlahovic

89′- Saranno 5 i minuti di recupero

86′ – CAMBIO FIORENTINA, Fuori Amrabat dentro Saponara

86′ – Sugli sviluppi di corner colpo di testa di Cutrone sul fondo

83′ – GOL DELLA SAMPDORIA. Verre. Pallonetto su Dragowski fuori dal pali. Viola in svantaggio a 5 minuti più recupero dalla fine 

81′- CAMBIO FIORENTINA. Problena fisico per Castrovilli. Duncan al suo posto

77′ – Chiesa prova il tiro a giro. Palla che esce a lato

75′ – Gol annullato alla Samp per mano in area di Tonelli

61′ – GOOOOL DELLA FIORENTINA! VLAHOVIC! Tiro di Milenkovic che diventa un assist per Vlahovic, freddissimo nel girare la palla in porta. Audero battuto e 1 a 1 

69′ – Giallo per Tonelli

69′- CAMBIO NELLA SAMP. Fuori Ramirez, Daamsgard e Candreva, dentro Verre, Askildsen e Leris.

67′- Pallonetto di Castrovilli in area a pescare Vlahovic. Leggermente alta la palla che Vlahovic di testa alza sopra la traversa

65′ – Bel cross di Biraghi. Tonelli impedisce l’impatto a Vlahovic

64′- Altro spunto di Candreva che si libera al tiro. Dragowski respinge con i piedi

64′- Punizione centrale di Ramirez. Tutto facile per Dragowski

61′- Caceres! Su corner libero colpisce di tedta ma la palla è alta

58′ – Vlahovic in area si libera al tiro ma il rasoterra viene bloccato da Audero

58′ – CAMBIO FIORENTINA, Fuori Koaume dentro Cutrone

57′- Corner per i viola.  Sugli sviluppi tiro di Castrovilli bloccato da Audero

56′- Tiro dalla lunghissima distanza di Caceres deviato in angolo

55′- Candreva! Palo esterno da posizione defilata per l’ex Intee

54′ – Samp più propositiva in questa fase. La Fiorentina sta facendo fatica a ripartire

52′ – Augello al volo da fuori spara alto sopra la traversa

50′- Kouame perde una palla sanguinosa sulla trequarti. Ekdal serve Quagliarella che al volo mette alto

48′- Grande azione di Chiesa che taglia dentro il campo e grazie ad un uno due riesce ad entrare in area. Il suo tiro però viene deviato in angolo. Nulla di fatto sul corner

46′- INIZIA LA RIPRESA. Calcio d’inizio alla Sampdoria

Primo tempo 

46′ – FINE PRIMO TEMPO. La Fiorentina non riesce a concretizzare il buon avvio. Una ingenuità di Ceccherini manda i viola sotto all’intervallo

45′ – Un solo minuto di recupero in questa prima frazione

45′- Gran numero di Chiesa che mette una palla velenosa al centro. Serie di rimpalli con la palla che arriva da Bonaventura che prova il tiro da fuori. Alto sopra la traversa

42′ GOL DELLA SAMPDORIA. Quagliarella non sbaglia dal dischetto . Samp in vantaggio al Franchi 

41′ – RIGORE PER LA SAMP. Ceccherini trattiene in area Quagliarella. Non ha dubbi il direttore di gara 

40′- Castrovilli anticipa tutti sul cross dalla destra di Bonaventura. Palla alta

38′- Quagliarella su un traversone si avventa in scivolata. Dragowksi blocca senza problemi

37′ – Dragowski! Grande intervento sul colpo di testa di Ramirez

36′ – Contropiede viola. Rasoterra da fuori di Bonaventura bloccato da Audero

36′- Occasione per la Samp! Cross di Candreva tacco di Quagliarella con Castrovilli che devia sulla traversa. Serie di tentativi di tiro dei blucerchiati che però non riescono a concretizzare

34′- Candreva prova il sinistro da posizione defilata. Blocca Dragowski

31′- E’ calata un po’ la Fiorentina dopo l’inizio ad alti ritmi

28′- Chiesa prova il tiro al volo sul cross di Biraghi. Palla colpita male

27′- Damsgaard salta Chiesa sulla fascia ma il suo cross rasoterra finisce tra le braccia di Dragowski

26′- Candreva prova il rasoterra da fuori. Nessun problema per Dragowski

23′- Gol annullato a Quagliarella che ha rubato in modo falloso pala a Dragowski sul rinvio

21′- Sinistro di Ramirez da posizione defilata. Palla deviata alta sopra la traversa. Sul corner libera la difesa viola

17′- Bella punizione di Biraghi da posizione centrale che si spegne di poco a lato

14′- Nuovo angolo per i viola respinto dalla difesa blucerchiata

13′- Gran tiro a giro di Vlahovic dalla distanza. Audero costretto a respingere in angolo. Nulla di fatto sul tiro dalla bandierina

12′ – Cross di Candreva. Nessun compagno arriva sul pallone e i viola recuperano il pallone

8′- OCCASIONE PER I VIOLA. Kouame si divora un gol colossale. Ripartenza viola. Bonaventura lo serve solo davanti ad Audero ma il numero 11 viola strozza il pallone e mette fuori

3′ – Tiro di Chiesa murato dalla difesa blucerchiata

2′ – Parte in pressing la Fiorentina. Inizio deciso dei viola

1′ – PARTITI ! Calcio d’inizio ai viola

Pre Partita 

20.43 – Squadre in campo

20.40 – Squadre negli spogliatoi per cambiarsi. Il fischio d’inizio si avvicina

20.23 – Squadra in campo per il riscaldamento

 

 

Print Friendly, PDF & Email

Leggi Anche

SKY SPORT, Torna in auge la Superlega europea, con l’appoggio della FIFA. E la Champions trema

Secondo quanto riportato da Sky Sports Liverpool e Manchester United sarebbero in trattativa per istituire …

1 Commento

  1. Caro Presidente, oltre alla squadra mi premetto di dire che per crescere abbiamo bisogno di un “A”llenatore, chi ha fatto il suo va ringraziato, pagato e.. grazie. Cosi ad oggi potresti comprarli anche Real Madrid cmq avresti una delusione..
    Abbiamo bisogno di Tua “mano” forte e diretta, non ameteremmo un’altra stagione da pecorelle…
    Presidente aspettiamo Vostro cenno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *