Home / News / RIVIVI IL LIVE DI F1, Fiorentina-Benevento 0-3. Finisce qui!

RIVIVI IL LIVE DI F1, Fiorentina-Benevento 0-3. Finisce qui!

Seconda sfida per la Primavera di Emiliano Bigica che dopo il pareggio a reti bianche con il Bari si appresta a sfidare il Benevento di Filippo Inzaghi.

Dopo la partenza della Fiorentina di Vincenzo Montella, la Primavera si è trovata proiettata in un ritiro da squadra di Serie A, un’occasione imperdibile per Bigica e i suoi di mettere in mostra i progressi fatti e dare il giusto palcoscenico ad una serie di pianticelle dall’indubbio valore.

Roberto Insigne batte Lorenzo Insigne. Nella sfida contro il Napoli, i Sanniti di Filippo Inzaghi si sono imposti per 2-1 (Coda e Vokic per i giallorossi). Stregoni attivi anche sul mercato dopo aver preso Sau e Kragl, pronta un’iniezione di esperienza con Schiattarella dalla SPAL.

Queste le formazioni ufficiali scelte dagli allenatori Bigica e Inzaghi per la sfida di oggi:

FIORENTINA: Chiossi, Ponsi, Baroni, Illanes, Simonti, Schetino, Bangu, Meli, Simic, Gori, Thereau (C). All. Emiliano Bigica.

BENEVENTO: Montipò, Letizia, Caldirola, Antei, Maggio, Tello, Viola, Vokic, Improta, Armenteros, Coda. All. Filippo Inzaghi.

RETI: Armenteros 40′, Kragl 46′, Improta 50′.


Per non perdere le emozioni della sfida del Benatti resta collegato su FiorentinaUno.

Secondo tempo

Finisce in questi secondi la gara del Benatti. Una buona prova dei ragazzi di mister Bigica che pecca in fase di finalizzazione. Si impone alla fine la squadra tecnicamente più solida.

90′ – Finisce qui. 3-0 per il Benevento.

84′ – Squadre più stanche in questa fase di gioco. Azioni più confuse da ambo i lati.

76′ – Due cambi per Bigica. Nannelli e Dalle Mura per Chiossi e Baroni.

72′ – Fiorini apre per E.Pierozzi che crossa al centro. Troppi giocatori viola sul pallone: sfera calciata da Simonti che impatta su Longo. Ritenta Fiorini dalla distanza senza successo.

66′ – Triplo cambio per Bigica: fuori Gori, Meli e Schetino, dentro Longo, Spalluto e Fiorini.

61′ – Splendida azione personale di Meli che semina due avversari e tenta di battere a rete trovando un’ottima respinta dell’estremo difensore.

58′ – Quattro corner di seguito per la Fiorentina. Tocco con il piatto di Meli che calcia a rete: forse un tocco di mano in area di rigore.

53′ – Doppio cambio per la Primavera: dentro Pierozzi e Hanuljak per Ponsi e Bangu. Rimescola le carte Bigica in cerca di un cambio di rotta.

50′ – Passano appena due minuti e Improta firma il tris. L’attaccante in scivolata insacca dopo una buona sponda di Armenteros. Tre a zero per i sanniti.

48′ – RADDOPPIO DEL BENEVENTO. Il neo-acquisto Kragl entra in campo e decide subito di metterne il proprio sigillo nella gara. Fa tutto da sé: parte dalla fascia destra, si accentra, scarica a rete un sinistro teso e preciso su cui nulla può Chiossi. Bella rete dei sanniti.

46′ – Comincia il secondo tempo. Benevento alla battuta.

Primo tempo

Termina il primo tempo con il vantaggio degli ospiti grazie alla rete – con il sospetto del fuorigioco – di Armenteros al 40′. Occasioni per Gori e Thereau. Decisivo in più di un’occasione Chiossi.

42′ – Serve ancora un’ottima reazione di Chiossi per intercettare l’insidioso diagonale di Improta.

40′ – VANTAGGIO DEL BENEVENTO. Armenteros riceve falla sul filo del fuorigioco – con alcune proteste da parte dei viola – e di sinistro trafigge Chiossi.

38′ – Gioco più spento in questa fase. Entrambe le squadre tentano di trovare il vantaggio in contropiede. Senza precisione, specie nell’ultimo passaggio.

31′- Fiorentina più remissiva in questa fase, il Benevento ha preso fiducia e tenta sempre più spesso la sortita offensiva.

30′ – Problemi per Illanes. Il giocatore esce dal campo dopo essere rimasto a terra. Si toccava la coscia destra. Alla fine stringe i denti e rientra in campo.

23′ – Protagonisti i portieri: Vokic raccoglie palla al limite dell’area, calcia di sinistro: bravo Chiossi a chiudere; sul fronte opposto Montipò nega il goal a Gori.

20′ – Viola lavora un buon pallone sulla fascia destra. Ancora un tentativo di cross verso il centro chiuso in angolo dal pacchetto arretrato della Primavera.

16′ – Azione insistita degli Stregoni sulla fascia sinistra. Tentativo di servizio per il centrale Armenteros anticipato da Baroni che però svirgola in angolo.

14′ – Di nuovo una buona opportunità per la Viola. Gori parte in progressione, punta l’area di rigore, serve Simic che non riesce a chiudere il triangolo. Fiorentina vicina al goal.

13′ – Grande occasione per la Fiorentina. Cyril Thereau, maglia 10 quest’oggi, riceve palla al limite dell’area, si smarca, tenta il tiro a giro che esce di pochissimo sul palo lontano.

12′ – Spreca un buon contropiede il Benevento. Palla troppo lunga.

12′ – Primo calcio d’angolo per la Fiorentina. Da sinistra verso destra la battuta. Palla sul primo pallo, allontanata da Armenteros.

11′ – Ottima azione per la Fiorentina. Bangu recupera palla alta, non tira e tenta il servizio per Gori che però è in posizione di fuorigioco.

8′ – Poche azioni nell’avvio di gara. Il Benevento prova a fare la partita sfruttando la superiorità tecnica ma per adesso il 4-3-3 di Bigica riesce a chiudere tutti gli spazi.

5′ – Chiusura di Baroni in scivolata su Improta. Calcio d’angolo per il Benevento. Coda anticipa il compagno Antei senza inquadrare.

3′ – Prova a manovra la Primavera con il giropalla. L’azione comincia dai difensori centrali. Tentato un cambio di campo senza successo.

1′ – Fischio d’inizio al Benatti! Palla alla Fiorentina. Comincia l’ultima amichevole del ritiro 2019 a Moena.

Prima dell’inizio della sfida incontro cordiale tra Inzaghi e Bigica.

Leggi Anche

LA NAZIONE: “Raphinha, ci siamo”

Come scrive questa mattina La Nazione, sarebbero in corso i contatti tra Daniele Pradè e …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *