Home / blu / L’ex Tatarusanu critica la Ligue 1: “Uno scandalo e una mancanza di rispetto non aver commemorato Davide”

L’ex Tatarusanu critica la Ligue 1: “Uno scandalo e una mancanza di rispetto non aver commemorato Davide”

L’ex portiere viola e attuale numero 1 del Nantes di Claudio Ranieri, Ciprian Tatarusanu, è dovuto scendere in campo dopo aver appreso la notizia della morte del suo ex compagno di squadra Davide Astori. Tata non ci sta e a fine partita sbotta per quanto è successo: “E’ stato il peggior giorno della mia vita. Non abbiamo commemorato con un minuto di silenzio la scomparsa di un mio ex compagno di squadra e amico come Davide. E’ uno scandalo, una mancanza di rispetto. Dopo una simile tragedia ogni risultato nel calcio arriva dopo”.

Leggi Anche

CALCIOMERCATO, il toto-difesa del Brescia

Mentre si prepara a salutare l’arrivo del gigante venezuelano Jhon Chancellor, il Brescia sta valutando altri nomi per …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *