LAZIO, Tare aggredito da un pitbull. Uno dei suoi due cani ha perso la vita

Giornata da incubo per il DS della Lazio Igli Tare. Due giorni fa il dirigente biancoceleste è stato aggredito da un pitbull mentre era a passeggio con i suoi due cani al guinzaglio: uno ha perso la vita, l’altro è rimasto ferito. Il triste episodio è accaduto dove lui abita, ovvero all’Olgiata (vicino Formello). Il DS avrebbe deciso di procedere con un’azione legale civile in seguito all’episodio.

Invia il tuo commento