LA NAZIONE, “Vlahovic, rincorsa da predestinato. Pioli lo ha lanciato e Ibra lo segue”

La Nazione si concentra stamani su Dusan Vlahovic e sul suo rapporto con Stefano Pioli. L’ex tecnico viola ed attualmente al Milan, lanciò il serbo nel 2018 quando l’attaccante aveva appena 18 anni. Pioli è però solo uno dei tanti i tecnici che hanno avuto meriti nella crescita di Vlahovic, anche se alla fine, essendo stato lui a buttarlo nella mischia, ed avendogli fatto disputare 10 gare, con un massimo di 55’ contro il Sassuolo, ha di fatto contribuito più di altri a farlo rimanere in pianta stabile con i grandi, primo step per la carriera di un giocatore.

Invia il tuo commento