Home / News / LA NAZIONE, La chiusura secondo i tifosi: rabbia e insoddisfazione

LA NAZIONE, La chiusura secondo i tifosi: rabbia e insoddisfazione

La Nazione si concentra sugli umori della tifoseria viola al termine del calciomercato. L’ultima giornata è nel segno della rabbia per l’addio di Federico Chiesa, non solo per il “tradimento” ma anche per una sessione che inevitabilmente ha regalato meno dal punto di vista economico. C’è però soprattutto insoddisfazione per non aver completato la rosa con il centravanti tanto richiesto. A riportarlo La Nazione

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email

Leggi Anche

SKY SPORT, Torna in auge la Superlega europea, con l’appoggio della FIFA. E la Champions trema

Secondo quanto riportato da Sky Sports Liverpool e Manchester United sarebbero in trattativa per istituire …

1 Commento

  1. La tristezza di dover sempre rincorrere i capricci di quelli bravi, di quelli che potrebbero fare la differenza, far crescere una squadra e farla ambire a traguardi decenti…la lista e’ infinita, fuggiaschi, divenuti traditori, soldati di ventura, attaccati al dio denaro, gobbi, strisciati….noi qui che rosichiamo, con in tasca il contentino dell ex bravo giocatore e poco più, e domani..?il promettente difensore che non rinnoverà e sarà il prossimo traditore a mettersi una maglia pesante e ricca…sarebbe facile dire che siamo stanchi, che non è giusto, che è L ora di finirla di umiliarci di fronte a chi con il nostro champagne magari ci farà L onomastico e poco più…tanto per rigirare il coltello nella piaga…i have a Dream: un campionato decente, con una classifica decente, giocando un calcio decente…ma forse per noi tifosi della Fiorentina è chiedere troppo….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *