TORNA ALLA PAGINA PRECEDENTE


LA NAZIONE, “Fiorentina choc: cosa resta dopo San Siro”

Questa mattina La Nazione torna sul match di sabato sera a San Siro tra Inter e Fiorentina. Come sottolineato dal quotidiano c’è molto da salvare e moltissimo su cui riflettere. Di base non può essere un caso che i due gol che hanno maturato la sconfitta siano arrivati quando è uscito Ribery. Proprio la prestazione del francese, assieme a quelle di Chiesa e Castrovilli, sono le principali note liete della serata alle quali si aggiungono anche la mano di Iachini nella gestione della difesa e delle rapide folate in avanti. Da dimenticare invece i cambi finali, oltre alle marcature in area negli ultimi minuti del match e alla prestazione ampiamente insufficiente di Vlahovic

Invia il tuo commento