Home / News / J. BARONE: “Onorato di essere qui, Giani tra i primi ad accogliermi a Firenze. Castrovilli e l’azzurro? Esempio della Fiorentina che vogliamo…”

J. BARONE: “Onorato di essere qui, Giani tra i primi ad accogliermi a Firenze. Castrovilli e l’azzurro? Esempio della Fiorentina che vogliamo…”

Arrivano le parole di Joe Barone direttamente dallo stand della Fiorentina in quel di Scandicci: “Quando sono arrivato a Firenze, Giani è stata la prima persona che mi ha accolto e parlato di Scandicci, è un onore essere qui…sento tanto amore per la Fiorentina. Domani partita importante, la squadra sta lavorando abbastanza bene. L’Udinese gioca un calcio molto particolare, domani dobbiamo fare risultato. Importante avere giocatori italiani in Viola che rappresentano la maglia azzurra. Castrovilli? Speravo di legger il suo nome nella lista di Mancini, ma sono convinto che Gaetano ci arriverà presto in azzurro. Importante essere collegati sul territorio nazionale con i nostri scouting per trovare talenti che rispecchino valori del calcio nostrano. Tifosi? Sono bellissimi e siamo felicissimi dell’espressione che danno alla squadra e alla società.

 

 

Inviato per FiorenitnaUno Riccardo Barlacchi; ha collaborato all’articolo Gianmarco Fusi.

Leggi Anche

MERCATO, Sfida della Fiorentina al Club Azul per Jeraldino

Il Club Azul sarebbe particolarmente interessata a Ignacio Jeraldino, attaccante cileno, dotato però di doppia …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *