Il bomber da mille euro che però…

Mille euro per il suo riscatto. Stiamo parlando di Mario Gomez, attaccante ceduto dai viola in estate per risparmiare circa 10 milioni sul monte ingaggi. Una cessione, seppur in prestito e con una formula quanto mai particolare, che per la Fiorentina era diventata di primaria importanza. Secondo La Gazzetta dello Sport qualcuno ha criticato questa scelta, soprattutto considerando l’importo da pagare per l’eventuale riscatto, ma in caso di cessione da parte dei turchi, i viola ci guadagnerebbero eccome. Il 40% finirebbe subito nelle casse dei Della Valle, percentuale che potrebbe salire fino al 55% in base al costo dell’operazione. Più alto il prezzo, più i viola ci guadagneranno. Per questo le lusinghe dalla Premier e dalla Bundesliga fanno gola anche a Firenze, perché in quel modo, gran parte dei 15,5 milioni spesi a suo tempo per portarlo in riva all’Arno, tornerebbero a casa.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

1 commento

  1. Chissà perché poi a parte Melo dove ci abbiamo guadagnato qualcosa, per il resto sempre e solo bidoni pagati a caro prezzo. Certo Mario Gomez è stato un pacco clamoroso …….

Invia il tuo commento