IACHINI, Ora lo stile difensivo può risultare efficace

La Fiorentina non si trova nemmeno davanti ad un bivio. Ha una sola strada percorribile, ovvero la salvezza. La modalità attraverso cui ottenerla non è il bel gioco, e tanto meno uno stile offensivo e creativo. Lo stile Iachini è stavolta perfettamente in linea con l’obiettivo finalmente prefissato: la salvezza. Difesa, compattezza, tattica difensiva, e poi contropiede. Certo, anche Prandelli ha talvolta preparato qualche partita in maniera super difensiva, ma in altre occasioni. È il tempo di chiudersi a riccio, rischiare poco e vendere cara la pelle. Probabilmente non ci si aspetterà una Fiorentina molto prolifica, e Vlahovic non arriverà a venti gol, ma ogni sua rete, da qui a fine campionato, sarà pesantissima. Subire pochi gol, raccogliere punti, il bel gioco lo si può lasciare a casa, basta portare a casa una decina di punti, anche di più o anche di meno; il necessario per restare nella massima categoria, perché nella storia del club, son retrocesse “Fiorentine” anche più attrezzate di questa.

Invia il tuo commento